Chirurgia orale al microscopio: estrazione denti inclusi e del giudizio

L'estrazione del o dei denti del giudizio (si consiglia di farne almeno 2 alla volta dallo stesso lato) è a tutti gli effetti un intervento chirurgico (chirurgia orale) e come tale deve essere organizzato.

La routine prevede:

  • richiesta di esami emato-chimici e ECG (elettrocardiogramma) di routine

  • visita anestesiologica e valutazione degli eventuali rischi operatori

  • esami radiografici (ortopantomografia,Tac)

  • consegna a mano o invio via internet di istruzioni pre e post-operatorie, informativa su rischi e complicanze, eventuale prescrizione di farmaci

  • intervento con assistenza anestesiologica

  • day hospital 1-2 ore

  • controlli nel post-operatorio

  • reperibilità 24 su 24 dell'operatore o di un componente dell'equipe chirurgica e dell'anestesista

La presenza di un anestesista (sedazione), la micro-invasività (microscopio), l'attenzione nel post-operatorio consentono di effettuare l'estrazione contemporanea dei 4 denti del giudizio in un tempo unico....con le dovute eccezioni.


Fig. n.1: ortopantomografia
Fig. n.2: incisione mini-invasiva
Fig. n.3: scollamento della mucosa ed evidenziazione del dente in inclusione ossea parziale
Fig. n.4: lussazione ed estrazione
Fig. n.5: aspetto di una paziente 2 giorni dopo la chirurgia dei 4 denti del giudizio