Complicanze endodontiche: granuloma

La presenza di batteri all'interno del canale radicolare e la mancata rimozione degli stessi alimentano un infezione cronica apicale (punta della radice), che viene circoscritta dalle difese immunitarie, organizzata (incapsulata) e chiamata comunemente granuloma. E' sufficiente spesso una semplice radiografia apicale (lastrina endorale) per accertare la comparsa di una radiotrasparenza (macchia scura tondeggiante) intorno all'apice (punta) della radice del dente. La terapia consiste:

  • terapia canalare (se il dente è morto)

  • ritrattamento canalare (dente già trattato – male)

  • chirurgia peri-apicale al microscopio (apicectomia), qualora risulti indicata