Odontoiatria conservativa al microscopio: ricostruzioni post-endodontiche

Il dente trattato endodonticamente (devitalizzazione) deve essere ricostruito con (ricostruzione con perno in carbonio o fibra di vetro) o senza ancoraggio canalare in funzione del successivo restauro conservativo (intarsio) o protesico (corona) al fine di prevenirne la frattura. L'utilizzo del microscopio consente un ottimale accesso visivo al canale trattato endodonticamente, in taluni casi anche al 1/3 apicale (se la radice non presenta curvature eccessive). La visione endocanalare al microscopio consente di operare in modalità molto conservativa (bassa invasività) e opportuna precisione all'interno del lume canalare, prevenendo quindi le complicanze : false strade e stripping (perforazioni accidentali, lesioni da “eccessivo consumo” della parete dentinale del canale radicolare durante la preparazione per l'inserimento di un perno)