Protesi dentale al microscopio: impronta in polietere

E' il materiale pių costoso e anche pių difficile da utilizzare. Necessita della costruzione preventiva di un porta-impronte individualizzato. L'impronta light e heavy (materiale pių fluido legge i dettagli e quello pių denso sostiene la spinta) viene eseguita in un tempo unico. Il materiale č molto stabile dal punto di vista dimensionale, ma l'impronta non deve essere colata prima di 24-48 ore in modo da consentire il ritorno elastico del materiale deformato durante la rimozione del portaimpronte dalla bocca del paziente.